Regolamento del parco e dell'organizzazione

Regolamento del parco e dell'organizzazione di LEGOLAND® Deutschland Freizeitpark GmbH

Benvenuti nel resort LEGOLAND Deutschland!

Vi aspettano alcune ore piene di avventure, divertimento e azione. Tutto il team di LEGOLAND Deutschland Freizeitpark GmbH ("LEGOLAND") vi augura buon divertimento.
Dobbiamo tuttavia richiamare la vostra attenzione su alcune regole e comportamenti concreti che si applicano/devono essere rispettati su tutta l'area di LEGOLAND.
Vi preghiamo di agire sempre con prudenza e con il necessario riguardo verso gli altri. Ciò significa, soprattutto, farsi carico delle responsabilità proprie ed altrui, comportandosi sempre in modo educato.

La sicurezza, per LEGOLAND, è di fondamentale importanza. Rispettando le seguenti regole, ci sarete di grande aiuto nel perseguire tali obiettivi.

1. Conclusione del contratto

A tutte le transazioni tra i visitatori di LEGOLAND di Günzburg ("visitatori") e LEGOLAND Deutschland Freizeitpark GmbH ("LEGOLAND") si applicano esclusivamente le seguenti regole del regolamento del parco e dell'organizzazione.

Le nostre offerte non sono vincolanti e sono unicamente da considerarsi come inviti alla formulazione di offerte. Il contratto si intende stipulato solo al momento della richiesta di pagamento da parte del collaboratore responsabile di LEGOLAND. LEGOLAND ha il diritto di recedere dal contratto se il visitatore non paga il prezzo dovuto immediatamente dopo la relativa richiesta.

2. Campo di validità

I regolamenti valgono, dal punto di vista spaziale, su tutta l'area di LEGOLAND, inclusi aree di accesso, parcheggi e tutto il villaggio vacanze LEGOLAND.

3. Parcheggio

In tutti i parcheggi valgono le disposizioni e i segnali del codice della strada (C.d.S.).

Al fine di garantire la regolarità del traffico, vi preghiamo di seguire le indicazioni dei nostri collaboratori.
I veicoli che non vengono posteggiati in modo corretto, impedendo la circolazione o l'accesso ai veicoli dei vigili del fuoco o di salvataggio, saranno fatti rimuovere da LEGOLAND a spese e a rischio del visitatore.
Il costo del parcheggio è inerente alla piazzola di parcheggio messa a disposizione. Non viene concluso alcun contratto di custodia. Lasciando il veicolo, accertatevi che le portiere e i finestrini siano chiusi e che all'interno del veicolo non siano visibili oggetti di valore. Non lasciate nessun animale nel veicolo. Per gli animali dei nostri visitatori mettiamo a disposizione (a pagamento) alcune cabine nella pensione per i cani.
LEGOLAND non risponde in caso di furto o di danni al veicolo parcheggiato da parte di terzi. Ciò si applica anche qualora i danni siano originati da tempesta, grandine, esplosione o altri avvenimenti eccezionali.
LEGOLAND risponde qualora il danno sia causato da grave negligenza o dolo da parte di un suo collaboratore. Il danno, in questo caso, deve essere comunicato - nella misura in cui è possibile farlo - immediatamente dopo l'accertamento, nell'ambito della visita a LEGOLAND, ai nostri collaboratori presso il servizo assistenza ospiti o presso il servizio di sicurezza.

4. Utilizzo di LEGOLAND

L'accesso alle aree pubbliche del villaggio vacanze LEGOLAND è gratuito.

Si può accedere all'area del parco divertimenti di LEGOLAND solamente se in possesso di un biglietto di entrata valido. I biglietti di entrata devono essere conservati durante la permanenza e mostrati su richiesta. Il diritto all'accesso si estingue con l'abbandono dell'area del parco. Nel caso in cui desideriate lasciare brevemente il parco, parlate prima di uscire con i nostri collaboratori che effettuano i controlli all'entrata.

L'acquisto del biglietto di entrata al parco divertimenti di LEGOLAND dà il diritto a richiedere tutte le prestazioni offerte al momento della visita, con eccezione dei servizi in relazione ai quali è richiesto un pagamento supplementare ai sensi di un avviso specifico sul luogo della prestazione.

Il visitatore, al momento della visita, non ha alcun diritto a ricevere l'offerta di tutte le prestazioni alla cui presenza era stato fatto riferimento - in qualsiasi forma - da parte di LEGOLAND . LEGOLAND indicherà, all'entrata del parco, le prestazioni non disponibili qualora l'indisponibilità sia di lungo periodo. L'indisponibilità temporanea di una prestazione sarà indicata sul posto in cui essa viene normalmente effettuata. La disponibilità individuale dipende dalle richieste dei visitatori e non può pertanto essere garantita da LEGOLAND.

Non è consentito il possesso o il trasporto di armi o oggetti pericolosi (armi da fuoco, armi da taglio, armi bianche, tirapugni, spray irritanti, altre bombolette spray, liquidi infiammabili ecc.) su tutta l'area di LEGOLAND. Lo stesso vale per il trasporto o il consumo di bevande ad alta gradazione alcolica o droghe.

Alle persone sotto l'influenza di alcol o droghe può essere negato l'accesso all'area di LEGOLAND.

È consentito fumare solamente nei luoghi specificatamente indicati. Per il resto vige un divieto generale di fumare.

Nel proprio interesse, è necessario dare seguito alle indicazioni del personale di LEGOLAND.

Durante la loro permanenza a LEGOLAND, i visitatori devono rispettare le ulteriori regole di comportamento che sono indicate all'entrata e in altre postazioni, in particolare presso le singole attrazioni. Fanno parte di queste regole di comportamento anche la "legge per la tutela dei giovani". In caso di mancato rispetto delle regole di comportamento, LEGOLAND è autorizzata, oltre che a far valere i propri diritti di risarcimento per danni, a revocare l'autorizzazione alla visita e ad allontanare il visitatore dell'area. Qualora non venisse dato seguito alla richiesta di abbandono dell'area di LEGOLAND per la violazione di una regola di comportamento, LEGOLAND avvierà un'azione penale.

5. Utilizzo delle aree giochi

L'utilizzo di aree giochi, giochi o dispositivi equiparabili avviene a proprio rischio e pericolo.

6. Obbligo di sorveglianza

I bambini che hanno meno di otto anni possono entrare a LEGOLAND esclusivamente in compagnia di un adulto.

Ai genitori e agli accompagnatori sarà segnalato di sopperire ai propri obblighi di sorveglianza, poiché noi, a tal proposito, non possiamo in alcun modo esonerarli. Genitori e sorveglianti, in tale contesto, sono responsabili dei danni causati da coloro che devono essere sorvegliati.

7. Vendita di merci

Se non concordato diversamente, ai visitatori vengono fornite merci di qualità e fattura standard, nel rispetto delle tolleranze dimensionali, di peso e di qualità imposte dalla rispettiva fabbricazione .

Dopo l'acquisto e fino all'uscita dal parco, lo scontrino deve essere necessariamente conservato e mostrato a richiesta.

8. Diritti del visitatore in caso di merci difettose

Nel caso in cui in seguito a verifica relativa a difetti segnalati non emergessero diritti a favore del visitatore per vizi delle merci, questi dovrà rimborsare a LEGOLAND i costi da essa sostenuti per il controllo.

Sono esclusi diritti a favore del visitatore per vizi delle cose quando questi non ha comunicato a LEGOLAND la presenza del difetto entro due mesi dalla relativa constatazione. I diritti del visitatore relativi ai vizi delle merci si prescrivono entro due anni.

La sospensione del termine di prescrizione ("sospensione") nel corso delle trattative tra LEGOLAND e il visitatore relative all'esistenza del diritto di quest'ultimo per vizi delle merci è limitata unicamente al vizio denunciato. Le trattative con effetti sospensivi iniziano nel momento in cui a LEGOLAND è giunta la descrizione del vizio lamentato. Le trattative con effetti sospensivi terminano nel momento in cui LEGOLAND adempie posticipatamente alla propria prestazione, ovvero tale post-adempimento è fallito, quando il visitatore comunica l'interruzione delle trattative o altrimenti al trascorrere di tre mesi dalla ricezione di una parte dell'ultima presa di posizione dell'altra parte relativa al vizio lamentato.

L'eliminazione dei vizi o la fornitura di un pezzo sostitutivo senza difetti ("prestazione posticipata") ha luogo senza che ne venga riconosciuto il dovere giuridico e non determina il riavvio dei termini di prescrizione.

9. Esclusione di responsabilità e limitazioni

LEGOLAND è responsabile dei danni causati con colpa lieve solamente quando questi determinano la violazione di un "obbligo contrattuale essenziale" ovvero di un obbligo fondamentale in modi che mettano in pericolo la realizzazione dello scopo del contratto. La responsabilità, in questi casi, è limitati ai danni prevedibili e tipici del contratto. Il risarcimento del danno potrà avere un valore massimo pari a 15 volte il prezzo di entrata.
Ad esclusione dei casi di responsabilità secondo la normativa sulla responsabilità del prodotto, di vizi a seguito dell'assunzione di una garanzia per la qualità di una cosa o di un'opera, di vizi taciuti in modo doloso ovvero di danni alle persone, si applicano le limitazioni alla responsabilità di cui sopra per tutte le richieste di risarcimento danni indipendentemente dalla motivazione giuridica, incluse le richieste derivanti da fatti illeciti.

LEGOLAND non è responsabile per cose che, nel parco, vengono consegnate ai nostri dipendenti ovvero sono depositate nell'area del parco.

LEGOLAND, in particolare, non si assume alcuna responsabilità per oggetti (tra cui telefonini, macchine fotografiche, gioielli ecc.) che sono danneggiati durante l'utilizzo di un'attrazione, ovvero vanno distrutti o si perdono. Per gli oggetti di valore sono a disposizione (a pagamento) delle cassette di sicurezza.

Le restrizioni di responsabilità di cui sopra si applicano anche nel caso di eventuali richieste di risarcimento danni da parte di un visitatore nei confronti di dipendenti o incaricati di LEGOLAND.

10. Pubblicità e offerta di merci e prestazioni da parte di altri terzi

La pubblicità su tutta l'area, inclusi i parcheggi e l'area del villaggio vacanze LEGOLAND, così come l'offerta di merci o prestazioni sono consentite solamente a seguito di autorizzazione scritta da parte della direzione. Ciò si applica anche per lo svolgimento di sondaggi e censimenti.

La vendita di buoni e biglietti gratuiti da e per LEGOLAND non è consentita su tutta l'area di LEGOLAND, incluse le zone di accesso.

Pubblicità e manifestazioni a favore di organizzazioni, associazioni, comunità di interesse e idee personali con qualsiasi mezzo sono vietate nell'area del parco, all'interno di tutti gli immobili o attrazioni ecc. LEGOLAND si riserva il diritto di perseguire le singole violazioni con l'espulsione dal parco, il ricorso a norme civilistiche ovvero querele penali per violazione di domicilio.

11. Controlli dei visitatori

Ogni visitatore che desidera entrare nell'area di LEGOLAND dichiara espressamente di essere d'accordo a sottoporsi volontariamente ad un eventuale controllo da parte del servizio di sicurezza di LEGOLAND. Il servizio di sicurezza di LEGOLAND è autorizzato ad eseguire controlli - utilizzando anche strumenti di ausilio di natura tecnica - per verificare se la persona, a causa del consumo di alcol o droghe o per aver trasportato droghe, bevande ad alta gradazione alcolica, armi e/o altri oggetti pericolosi rappresenti un rischio per LEGOLAND e/o altri visitatori. Possono essere inoltre eseguiti controlli su vestiti o contenitori portati dal visitatore. È necessario dare seguito alle indicazioni del servizio di sicurezza di LEGOLAND. Il servizio di sicurezza di LEGOLAND è inoltre autorizzato a sottoporre ad un tale controllo anche i visitatori che si intrattengono nell'area di LEGOLAND. Il servizio di sicurezza di LEGOLAND è anche autorizzato ad impedire l'accesso all'area al visitatore che rappresenta un rischio per la sicurezza nei termini di cui sopra ovvero a vietargli l'ulteriore permanenza sull'area di LEGOLAND.  Al visitatore che nega di sottoporsi a tali controlli o si sottrae apertamente ad essi in alto modo può essere negato l'accesso all'area di LEGOLAND ovvero la permanenza sulla stessa.

12. Diritto del proprietario

LEGOLAND ha il diritto di allontanare le persone che, senza biglietto di ingresso valido, sono entrate nell'area di sua proprietà. Lo stesso si applica per i visitatori che violano le normative del presente regolamento del parco e dell'organizzazione. In caso di espulsione dal parco non sussiste alcun diritto alla restituzione del prezzo d'ingresso già versato o del costo del parcheggio.

13. Varie

Le presenti condizioni generali di contratto regolano completamente i rapporti contrattuali tra LEGOLAND ed il visitatore. Le modifiche necessitano della forma scritta. Ciò si applica anche per le regole che pongono come condizioni la forma scritta.
Il mancato esercizio di un diritto da parte di LEGOLAND non significa il rifiuto alla successiva rivendicazione dello stesso.
Nella misura in cui singole disposizioni risultino inefficaci o inapplicabili è fatta comunque salva l'efficacia delle ulteriori disposizioni.
In caso di forza maggiore o altri ostacoli che non sono attribuibili a LEGOLAND, inclusi i casi di guerra, guerra civile, attacchi terroristici, rivolte, scioperi o serrate legittime che influiscono in modo determinante sull'adempimento degli obblighi di LEGOLAND, sia LEGOLAND che il visitatore possono recedere dalla parte concreta di questo contratto che ne risulta colpita senza che ne risulti alcuna responsabilità nei confronti dell'altra parte contrattuale.

Sarà esclusivamente applicabile la legge tedesca così come l'ultima versione valida delle presenti condizioni generali.

Vi auguriamo di trascorrere una felice e spensierata giornata al resort di LEGOLAND Deutschland!

Martin Kring
Amministratore Delegato

Günzburg, 24/06/2016

LEGOLAND Deutschland Freizeitpark GmbH
LEGOLAND Allee 1 · 89312 Günzburg
www.LEGOLAND.de

PDF Download