Skip to main content

CGC

Condizioni generali di viaggio (B2B) di LEGOLAND Holidays Deutschland GmbH

1. Stipula del contratto di viaggio

1.1 LEGOLAND® Holidays Deutschland GmbH (di seguito LLH) offre servizi di viaggio tramite Internet. Le descrizioni dei servizi tengono conto delle condizioni e delle circostanze stabilite al momento della prenotazione. Le prenotazioni possono essere effettuate esclusivamente tramite l'indirizzo https://www.legoland.de/it/pernottare/travel-agency/ e richiede la registrazione del partner commerciale, che LEGOLAND® Holidays Deutschland GmbH deve approvare. I presenti termini e condizioni generali di viaggio (B2B) di LEGOLAND Holidays Deutschland GmbH si applicano a tutti i nostri rapporti commerciali con i nostri partner commerciali e si applicano solo se il partner commerciale è un imprenditore (par. 14 del BGB - Codice Civile tedesco), una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico.

1.2 Per una prenotazione vale quanto segue:

1.2.1 Le informazioni precontrattuali ai sensi del par. 651d del BGB sulle caratteristiche essenziali dei servizi di viaggio, sul prezzo del viaggio e su tutti i costi aggiuntivi, sulle modalità di pagamento e sulle spese forfettarie di risarcimento/cancellazione (ai sensi dell'Art. 250 par. 3 n. 1, da 3 a 5, 7 delle EGBGB - Disposizioni preliminari al Codice Civile tedesco) diventano parte integrante del contratto, a meno che LLH e il cliente non abbiano espressamente concordato diversamente.

1.2.2 Al partner commerciale vengono addebitati costi aggiuntivi, oneri e altre spese solo se ne è stato informato prima della presentazione della dichiarazione contrattuale ai sensi dell'Art. 250 par. 3 n. 3 delle EGBGB. La base è costituita dall'itinerario di viaggio e dalle ulteriori informazioni fornite da LLH per il rispettivo viaggio, nella misura in cui queste sono state concordate con il partner commerciale.

1.2.3 La prenotazione viene effettuata dal partner commerciale per tutti i partecipanti indicati nella prenotazione, per i cui obblighi contrattuali il partner commerciale risponde come per i propri obblighi.

1.2.4 Se il contenuto della conferma di viaggio differisce dal quello della prenotazione, LLH formula una nuova offerta alla quale LLH è vincolata per un periodo di 2 giorni. Il contratto si perfeziona sulla base di questa nuova offerta di LLH se il partner commerciale dichiara di accettarla a LLH entro il suddetto termine.

1.2.5 Il partner commerciale è tenuto a comunicare immediatamente a LLH il mancato ricevimento della conferma del viaggio nella sua interezza.

1.2.6 Cliccando sul pulsante "Prenota con obbligo di pagamento", il partner commerciale offre a LLH la conclusione vincolante del contratto di pacchetto turistico. Prima di inviare la prenotazione, il partner commerciale può modificare e visualizzare i dati in qualsiasi momento. Tuttavia, la prenotazione può essere effettuata e trasmessa solo se il partner commerciale, facendo clic sul pulsante "Sì, ho letto e accetto le condizioni generali di contratto per i pacchetti turistici", ha accettato i presenti termini e condizioni generali per i pacchetti turistici e li ha quindi inclusi nella sua prenotazione. LLH invierà immediatamente al partner commerciale una conferma di viaggio via e-mail. Il contratto si perfeziona solo quando LLH emette detta conferma di viaggio. In questa e-mail o in un'e-mail separata, il testo del contratto (composto da prenotazione, termini e condizioni e conferma del viaggio) viene inviato al partner commerciale di LLH su un supporto dati permanente (e-mail o stampa cartacea) (conferma del contratto). Il testo del contratto sarà conservato in conformità alle leggi sulla protezione dei dati.

1.3 Ai sensi dei parr. 312 capovv. 7, 312g comma 2 capov. 1 n. 9 del Codice Civile tedesco (BGB), i contratti di pacchetto turistico ai sensi dei parr. 651a e 651c del Codice Civile Tedesco (BGB) stipulati a distanza non prevedono il diritto di recesso, ma solo i diritti di recesso e risoluzione previsti dalla legge, in particolare il diritto di recesso ai sensi del par. 651h del Codice Civile Tedesco (BGB).

2. Pagamento

2.1 I pagamenti da corrispondere per il prezzo del viaggio sono garantiti da insolvenza ai sensi del par. 651r del BGB. Il partner commerciale riceve il relativo certificato di garanzia di una compagnia assicurativa tedesca insieme alla conferma del viaggio

2.2 La prenotazione vincolante e la ricezione del certificato di garanzia implicano il versamento del prezzo del viaggio nella sua interezza.

2.3 LLH accetta le seguenti modalità di pagamento:

  • Pagamento con carta di credito: il partner commerciale può pagare con VISA, Mastercard o American Express Card. L'addebito sulla rispettiva carta di credito è immediato.
  • Paypal: l'addebito sul rispettivo conto Paypal avverrà direttamente durante il processo di prenotazione.

2.3.1 LLH non è responsabile di eventuali costi sostenuti per i pagamenti con carte di credito o carte Maestro effettuati dall'estero.

2.4 I prezzi indicati per i servizi di viaggio sono prezzi finali inclusivi dell'imposta sul valore aggiunto (IVA) definita per legge. L'importo del valore aggiunto non è indicato separatamente. Eventuali riduzioni sono già incluse nel prezzo finale indicato.

2.5 Tutti i pagamenti e i bonifici devono essere effettuati in euro.

2.6 Se i pagamenti dovuti non vengono effettuati o non vengono effettuati per intero e il partner commerciale non paga nemmeno dopo solleciti e preavvisi, LLH può recedere dal contratto di viaggio, a meno che non sussista già in quel momento un grave difetto di viaggio. In caso di recesso dal contratto di viaggio, LLH può richiedere a titolo di risarcimento le spese di recesso di cui al punto 6.

3. Prestazioni

3.1 I servizi stabiliti nel contratto sono indicati nelle descrizioni dei servizi su Internet e nelle informazioni ad essi relative nella conferma di viaggio.

3.2 Nella misura in cui i biglietti d'ingresso per il parco divertimenti LEGOLAND sono inclusi nel prezzo del viaggio, questi danno diritto al visitatore di usufruire di tutti i servizi offerti al momento della visita, ad eccezione di quelli per i quali è richiesto un supplemento di prezzo, come indicato dall'avviso specifico affisso nel luogo del servizio.
Il visitatore non ha il diritto di pretendere che tutti i servizi indicati da LEGOLAND Deutschland Freizeitpark GmbH come disponibili vengano effettivamente offerti al momento della visita. Il parco divertimenti LEGOLAND richiamerà l'attenzione sui servizi non disponibili in modo appropriato sul sito e/o sui relativi siti web non appena sarà accertata una indisponibilità a lungo termine di singoli servizi o prestazioni nel luogo in cui si svolge il servizio. Il parco divertimenti LEGOLAND segnalerà l'indisponibilità a breve termine di singoli servizi o attrazioni nel luogo in cui si svolge il servizio. La disponibilità dei singoli servizi varia a seconda della richiesta dei visitatori.
In caso di prenotazione di un pacchetto con biglietti d'ingresso scontati, ad esempio per i bambini, è necessario prevedere un controllo all'ingresso nel parco allo scopo di fornire la prova che dà diritto allo sconto. Senza prova, il parco a tema LEGOLAND può richiedere un pagamento supplementare o negare l'ingresso.

3.3 Le prenotazioni in campeggio nel villaggio LEGOLAND sono valide solo per una piazzola in cui il cliente può posizionare il proprio camper o roulotte o la propria tenda. L'uso delle strutture del campeggio, in particolare dei servizi igienici, è incluso nel prezzo del viaggio. Ciò non vale per i servizi del villaggio LEGOLAND, per i quali è previsto un supplemento secondo un avviso specifico.

3.4 Non saranno concessi sconti o altre riduzioni di prezzo dopo il completamento della prenotazione.

3.5 Le richieste speciali del cliente finale devono essere specificate al momento della prenotazione da parte del partner commerciale. LLH e i suoi partner si impegneranno a soddisfare, per quanto possibile, i desideri del cliente finale, ma senza fornire alcuna garanzia.

3.6 Il partner commerciale non è autorizzato a accogliere in un'unità di locazione un numero di persone superiore a quello concordato contrattualmente con LLH. In caso di violazioni, LLH ha il diritto di annullare il contratto e di richiedere un supplemento una tantum di €140,00 (centoquaranta) per l'eccedenza e per la durata dell'illecito. I neonati e i bambini piccoli devono essere indicati dal partner commerciale al momento della prenotazione per il cliente finale.

4. Modifiche delle prestazioni

4.1 Le modifiche e le divergenze delle singole prestazioni di viaggio rispetto al contenuto concordato del contratto di viaggio, che si rendano necessarie dopo la stipula del contratto e che non siano state apportate da LLH in malafede, sono consentite solo nella misura in cui le modifiche o le divergenze non siano significative e non pregiudichino la natura complessiva del viaggio prenotato.

4.2 Eventuali diritti di garanzia rimangono inalterati nella misura in cui i servizi modificati siano viziati da difetti.

4.3 LLH è tenuta a informare immediatamente il proprio partner commerciale di eventuali modifiche o divergenze dei servizi. Se necessario, LLH può offrire al cliente una nuova prenotazione o un recesso gratuito.

4.4 In caso di modifica sostanziale di un servizio di un servizio essenziale per il viaggio, il partner commerciale ha il diritto di recedere dal contratto di viaggio senza dover sostenere alcun costo o di richiedere la prenotazione di un viaggio almeno equivalente, se LLH è in grado di offrire tale viaggio dalla sua gamma di servizi senza costi aggiuntivi per il partner commerciale. Il partner commerciale deve far valere i propri diritti presso LLH subito dopo la dichiarazione di LLH relativa alla modifica della prestazione di viaggio.

5. Cambi di prenotazione e sostituzioni

5.1 Le modifiche alle prenotazioni possono essere effettuate gratuitamente fino a 21 giorni prima della data di arrivo, a condizione che il servizio richiesto sia disponibile. Per le richieste di modifica pervenute successivamente, LLH addebiterà una commissione forfettaria di cambio prenotazione di €35,00 (trentacinque) in caso di disponibilità. Ciò non si applica ai cambi di prenotazione basate sulla fornitura al cliente di informazioni precontrattuali inesatte da parte di LLH ai sensi del'Art. 250 par. 3 delle EGBGB; in questo caso non sarà applicata alcuna commissione per il cambio di prenotazione.

5.2 I cambi di prenotazione sono possibili fino a 3 giorni prima dell'inizio del viaggio. Dopo tale data, verrà applicata una penale pari al 90% del prezzo del viaggio.

5.3 Non è previsto alcun addebito per i cambi di prenotazione effettuati il giorno stesso della prenotazione.

5.4 Il prezzo totale può aumentare a causa dei servizi modificati accettati da LLH dopo un cambio di prenotazione. L'importo residuo verrà addebitato al partner commerciale e sarà esigibile a seconda del momento in cui viene effettuata la nuova prenotazione, come previsto dal punto 2.2. Eventuali riduzioni di prezzo derivanti da un cambio di prenotazione saranno rimborsate.

6. Recesso da parte del partner commerciale

6.1 Il partner commerciale può recedere dal viaggio in qualsiasi momento prima dell'inizio del viaggio. È determinante la data di ricezione della dichiarazione di recesso da parte di LLH. Il cliente deve dichiarare il recesso per iscritto a fini probatori.

6.2 Qualora il partner commerciale receda dal contratto di viaggio o non inizi il viaggio, LLH può richiedere un risarcimento per l'organizzazione del viaggio e per le relative spese. Per il calcolo dell'indennizzo si terrà conto delle spese normalmente risparmiate e di altri possibili utilizzi dei servizi turistici normalmente possibili.

6.3 Per ogni prenotazione, LLH addebita una penale forfettaria di cancellazione in base ai seguenti criteri:

  • fino a 21 giorni prima della partenza: forfait di €35,00 per prenotazione
  • da 20 a 10 giorni prima della partenza: 50% del prezzo totale dei servizi prenotati
  • da 9 a 3 giorni prima della partenza: 65% del prezzo totale dei servizi prenotati
  • da 3 giorni prima della partenza: 90% del prezzo totale dei servizi prenotati
  • In caso di mancata presentazione: 90% del prezzo totale dei servizi prenotati

La data limite per il calcolo del termine è la data di ricezione della comunicazione di recesso del cliente.

6.4 Su richiesta del partner commerciale, LLH è tenuta a giustificare l'importo dell'indennizzo.

6.5 In deroga al punto 6.2 frase 2, LLH non può richiedere alcun risarcimento qualora nel luogo di destinazione o nelle sue immediate vicinanze si verifichino circostanze inevitabili e straordinarie che pregiudichino in modo significativo l'esecuzione del pacchetto o il trasporto di persone a destinazione. Le circostanze sono inevitabili e straordinarie ai sensi del presente sottotitolo se sfuggono al controllo della parte che le invoca e se le loro conseguenze non avrebbero potuto essere evitate anche se fossero state adottate tutte le precauzioni del caso.

6.6 Il partner commerciale ha il diritto di dimostrare a LLH che il recesso o la mancata partenza non abbia causato alcun danno o un danno significativamente minore.

6.7 In caso di recesso, LLH può richiedere al partner commerciale i costi aggiuntivi effettivamente sostenuti.

6.8 I costi di annullamento sono dovuti anche se il partner commerciale non effettua il viaggio o non lo inizia in tempo.

7. Prestazione non usufruita

Se il cliente non usufruisce dei singoli servizi di viaggio che gli sono stati regolarmente offerti per motivi a lui imputabili (ad esempio, a causa di un rientro anticipato o per altri motivi impellenti), questi non acquisisce un diritto nei confronti di LLH per il rimborso proporzionale del prezzo del viaggio.

8. LLH può rescindere

il contratto di viaggio senza preavviso se l'esecuzione del viaggio stesso viene perturbata in modo persistente dal cliente, nonostante l'avvertimento da parte di LLH. Lo stesso vale se il cliente si comporta in modo talmente scorretto da giustificare l'immediata risoluzione del contratto. LLH conserva tuttavia il diritto alla corresponsione dell'importo del viaggio, ma deve dedurre il valore delle spese risparmiate e gli eventuali benefici che gli derivano da un diverso utilizzo della prestazione non usufruita. La risoluzione deve essere comunicata per iscritto.

9. Garanzia / Collaborazione

9.1 Se una prestazione non viene erogata da LLH in conformità con il contratto, il cliente può richiedere un'azione correttiva. LLH può rifiutare l'azione correttiva se questa richiede uno sforzo sproporzionato. LLH può anche porre rimedio fornendo una prestazione sostitutiva equivalente.

9.2 Per la durata di una prestazione di viaggio non eseguita in conformità al contratto, il partner commerciale può richiedere una diminuzione equivalente del prezzo del viaggio (riduzione). Il prezzo del viaggio deve essere ridotto nella proporzione in cui, al momento della stipula del contratto, il valore del viaggio sarebbe stato privo di difetti rispetto al valore effettivo. La riduzione non si applica se il partner commerciale omette colpevolmente di segnalare il difetto.

9.3 Se un viaggio è significativamente compromesso a causa di un difetto e LLH non vi pone rimedio entro un termine ragionevole, il partner commerciale può, nell'ambito delle disposizioni di legge, recedere dal contratto di viaggio – nel proprio interesse e per motivazioni probatorie – mediante una dichiarazione scritta. Lo stesso vale se il partner commerciale non può ragionevolmente viaggiare a causa di un difetto per un motivo importante riconoscibile da LLH. Non è necessario stabilire un termine per l'azione correttiva solo se tale azione è impossibile o viene rifiutata da LLH o se la risoluzione immediata del contratto è giustificata da un interesse particolare del partner commerciale. Il partner commerciale deve a LEGOLAND la parte del prezzo del viaggio attribuibile ai servizi richiesti, nella misura in cui tali servizi erano di suo interesse.

9.4 Il partner commerciale può richiedere il risarcimento dei danni per inadempimento, fatta salva la riduzione o la risoluzione, a meno che il difetto del viaggio non sia dovuto a una circostanza non imputabile a LLH.

10. Limitazione di responsabilità

10.1 La responsabilità contrattuale di LLH per danni che non siano fisici è limitata al triplo del prezzo del viaggio del prezzo del viaggio, a condizione che il danno al partner commerciale non sia causato intenzionalmente o per negligenza grave.

10.2 LLH risponde per tutte le richieste di risarcimento danni nei confronti dell'organizzatore che non siano basate su dolo o colpa grave per danni materiali fino a €4.100; se il triplo del prezzo del viaggio supera tale importo, la responsabilità per danni materiali è limitata al triplo del prezzo del viaggio. Questi massimali di responsabilità sono da intendersi per ogni partner commerciale e per ogni viaggio.

11. Obbligo di collaborazione

11.1 Il partner commerciale è tenuto a collaborare nell'ambito delle disposizioni di legge in caso di interruzione delle prestazioni, ad evitare o ridurre al minimo i danni.

12. Esclusione dei diritti e prescrizione

I diritti del partner commerciale di cui al par. 651i capov. (3) del Codice Civile tedesco (BGB) cadono in prescrizione dopo due anni. Ciò non si applica nei casi di negligenza grave, dolo, lesioni alla vita, al corpo o alla salute. Il termine di prescrizione decorre dal giorno in cui il pacchetto dovrebbe concludersi ai sensi del contratto.

13. Invalidità delle singole disposizioni

L'inefficacia di singole disposizioni non comporta l'inefficacia dell'intero contratto.

14. Legge applicabile e foro competente

14.1 Il rapporto contrattuale e giuridico tra partner commerciale e LLH è disciplinato dal diritto tedesco.

14.2 Il foro competente esclusivo, anche internazionale, per tutte le controversie derivanti direttamente o indirettamente dal rapporto contrattuale, è la sede legale di LLH. Tuttavia, LLH è autorizzata in ogni caso ad agire anche presso il foro competente generale del partner commerciale.

Versione: settembre 2023

Prenotare hotel

1 Check-in e check-out
2 Ospiti
2
Adulti
1
Bambini
Età
o
Acquistare biglietti
Health